giovedì 1 marzo 2012

Suonate ancora, suonate sempre Lucio

Il suo nome dentro detto notte mette già paura,
Sarà diversa bella come una stella sarai tu in miniatura...
Questa me la canta sempre papà. E oggi sono triste. Ciao Lucio

Posta un commento