mercoledì 27 febbraio 2008

E poi, paf!

Disegni e decreti legge che diventano carta straccia. E' questo quello che accade con lo scioglimento anticipato delle camere.
Fra queste: la legge sull'immigrazione, la riforma dei servizi segreti; la sicurezza sui luoghi di lavoro, al disegno di legge Gentiloni sul sistema tv.
Relatori, commissioni, consulenze, emendamenti, discussioni in aula: l'estenuante carosello parlamentare viene cancellato di colpo dal ritorno alle urne.
E svanisce tutto così, in una bolla di sapone.
Posta un commento